Diamond engagement rings – Different style for everyone

Si sa… non c’è richiesta di matrimonio che tenga se questa non è accompagnata da un anello!

 

Quante volte ci è capitato di sognare e immaginare quell’elegante scatolina di velluto da meno di 10 centimetri per lato?

Ricevere l’anello è sicuramente un momento emozionante e travolgente ed è importante godersi il momento…da qui in poi potrete finalmente cominciare a pianificare il matrimonio che avete sempre sognato!

L’anello di fidanzamento in teoria dovrebbe essere un regalo scelto da Lui ed essere quindi una sorpresa per noi.

Per la cronaca, se vi ritrovate un fidanzato disperato, che non sa più da che parte girarsi per l’acquisto di questo importante “accessorio per la vita”, non vi preoccupate è la normalità! basterà al momento giusto.. come solo noi donne sappiamo fare, lanciare qualche piccolo segnale sui nostri gusti in merito.

Però bisogna prima chiarirsi le idee su cosa noi ci aspettiamo di ricevere!!

L’anello di fidanzamento non ha regole ben precise, anche se, diciamocelo, diamanti e oro hanno sempre una marcia in più.

D’altronde qualcuno non ha detto che i diamanti sono tra i migliori amici delle donne?!

anellifidanzamento

Per quanto riguarda i modelli, i più amati e desiderati sono fondamentalmente tre:

– Il Solitario che presenta un diamante o una pietra centrale, in questo caso il prestigio è tutto nel numero dei carati della pietra;

– La Verette è un anello formato da un pavè di diamanti o pietre disposti a fascia o intervallati tra di loro;

– la Fedina che è un modello molto minimal ma comunque prezioso e chic.

Quindi non resta che dare un’occhiata ai modelli che Style A Wedding ha selezionato per voi qui sotto, senza dimenticare che

l’anello di fidanzamento si porta all’anulare sinistro perché è dove passa la “vena amoris”, una vena che porta direttamente al nostro cuore!

…allora avete già individuato l’anello del vostro cuore?

Rings pictures selection from Etsy.com

No Comments

Post a Comment